26 Luglio 2017
immagine di testa

News
percorso: Home > News > News Generiche

Nella Prova Canoa Giovani 2010, ottimo risultato sportivo ed Organizzativo della CANOA SAN MINIATO.

19-07-2010 - News Generiche
Si è conclusa nel migliore dei modi, la più importante manifestazionesportiva di canoa del corrente anno, della società remiera di San Miniato.Non è facile vedere, neppure in altri sport, 600 bimbi sotto i 14 annitutti insieme, per un totale di circa 1.500 persone che hanno invasopacificamente il Bacino di Roffia vestito a festa per l´occasione, con 70società sportive rappresentate a livello nazionale, dalla Val d´Aosta allaSicilia, tutti con l´unico obiettivo di essere protagonisti e dicondividere la passione per la Canoa e la gioia di partecipare ad ungrande evento che riuscirà a formarli come sportivi e come uomini. La Società Canoa San Miniato ha prodotto un grande sforzo organizzativo,grazie alla collaborazione del Comune di San Miniato ed ai circa 50volontari, amici, simpatizzanti che hanno consentito la buona riuscitadella manifestazione.Alberghi, agriturismi esauriti, grande riscontro anche a livello turisticodi tutta la nostra zona ed anche oltre, giudizi positivi di moltissimi ariprova che il nostro territorio è amato ed apprezzato sia dal punto divista sportivo sia da quello turistico. "Volevamo con forza dimostrare che il Bacino di Roffia poteva tornare adessere punto importante di riferimento per la Canoa Nazionale, anche dopole gravi inondazioni di questo inverno", commenta il Presidente CorsiDaniele, aggiungendo che "la gioia delle 3 medaglie d´oro e delle altremoltissime di argento e bronzo, ripagano a pieno degli sforzi profusi datutta la Società". I giovani pagaiatori della Canoa San Miniato, hanno raggiunto ottimirisultati sportivi, grazie ai giovani allenatori Gioele Mura, PerticiBianca, Simonetti Alessio, coadiuvati dai più esperti allenatori epreparatori atletici Lami Francesco e Lami Stefano e sono riusciti aportare a casa risultati che vanno aldilà delle più rosee previsioni.Si sono effettuate 134 gare di categorie allievi e cadetti e la canoa SanMiniato ha partecipato a 29 gare, imponendosi come la 22 esima societànella classifica generale e come 12 esima squadra a livello maschile. A premiare i giovani pagaiatori si sono succeduti oltre al SindacoGabbanini ed all´Assessore allo Sport Spalletti, anche i presidenti dellaCanoa San Miniato dei 20 anni trascorsi, a suggellare con la loro presenzagli ottimi risultati raggiunti nel ventennio trascorso insieme. La sera del Sabato a cena, dirigenti, tecnici, atleti, hanno ricordato conun filo di tristezza e di commozione, l´amico canoista Baldacci Yurirecentemente scomparso, dirigente fondatore della Canoa San Miniato,sempre disponibile e che riusciva ad affrontare tutte le cose sempre conil sorriso sulle labbra, che ha lasciato in tutti noi un grande vuoto. Questi i nomi le medaglie e le categorie di tutti i piccoli giallobluandati a podio: Zonato Francesca Medaglia Oro mt 200 e Argento mt 2000;Fogli Giovanni Medaglia Oro Mt 200; Marruganti Cosimo e Caramelli EneaMedaglie Oro Mt.200 in K2; Vincenzo Yarince, Medaglia dArgento 2000 mt e200 mt; Serena Bagni e Francesca Zonato Medaglie Bronzo Mt.200 in K2,Fogli Giovanni e Lari Paulo medaglie di Bronzo Mt. 200 in K2, e tra gliAllievi A la nutrita schiera di piccoli grandi atleti Chiara Meini Bronzoin Slalom, Pacchi Niccolò Argento in slalom, Dell´Agnello Matteo 4 inslalom, Poli Vieri, Marruganti Cosimo e Caramelli Enea Argento in slalom. Appena il tempo di gioire per la CANOA SAN MINIATO dei risultati ottenuti,e ci si rimette subito al lavoro, in attesa del prossimo Week end perdisputare a LERICI, l´ultima giornata di Campionato di Serie A1 di CanoaPolo, che determinerà il vincitore del campionato.

Fonte: ufficio stampa

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]