24 Settembre 2017
immagine di testa

News
percorso: Home > News > News Generiche

FESTA DI FINE ANNO 2010 CANOA SAN MINIATO asd

23-12-2010 16:39 - News Generiche
Dopo aver affrontato il rinvio a causa della neve, si è finalmente svolta, la festa di fine anno per Canoa San Miniato. La mite serata di mercoledì 22 Dicembre ha accolto nella Sala Convegni del Bastione di San Miniato, tutti gli atleti della Società per ricevere il meritato riconoscimento di questo ottimo 2010 pieno di risultati e di soddisfazioni. Tanti ospiti per questo evento e in primis genitori e nonni. Un commosso Presidente Corsi ha accennato al percorso dell´anno che si sta concludendo e ai progetti per il 2011, coadiuvato dal suo prezioso staff. Il tutto alla presenza dell´ Assessore allo Sport Davide Spalletti che ha individuato nel suo intervento, Canoa San Miniato, come punto attivo di iniziative sportive di grande livello sul nostro territorio. Presente ovviamente, Fabio Corsi Presidente storico e fondatore di Canoa San Miniato. Ad animare le premiazioni degli atleti si sono prestati gli allenatori, che oltre ad essere ottimi tecnici, si sono rivelati ottimi presentatori dei loro ragazzi. Francesco e Stefano Lami, Alessio Simonetti per canoa velocità e Andrea Bartoli e Simone Bellini per il settore di canoa polo. Assenti ma non del tutto, Gioele Mura e Bianca Pertici che sono stati vicini ai loro allievi con un sms affettuosissimo durante la cerimonia. Premi di riconoscimento per Riccardo Minuti, guida preziosa di canoa amatoriale e per Anne D´Orazio per il progetto "Verdeazzurro", fiore all´occhiello della Canoa San Miniato. Il fulcro delle soddisfazioni sportive è stato raggiunto con la premiazione di Francesca Zonato, campionessa italiana nel Meeting delle Regioni, Caldonazzo 2010, oro con il miglior tempo per il K1 femm. 200m. Cadette A e della squadra U18 di canoa polo Campioni Italiani. Annata difficile il 2010 da un punto di vista pratico: i problemi delle alluvioni al bacino di Roffia e la conseguente difficoltà di svolgere regolari allenamenti, la perdita di parte delle attrezzature, la complessa organizzazione per diverse gare nazionali sia di velocità che di polo, il periodo di contingenze economiche poco favorevoli, eppure la voglia di andare avanti, l´impegno dei tecnici e dei dirigenti, la determinazione degli atleti, hanno fatto di Canoa San Miniato una Società di livello, messa in evidenza prima dai risultati e anche da serate come questa, che continuano a vederla una sempre più brillante protagonista nel panorama sportivo.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]